Fotovoltaico: collegamento a terra e normativa europea sui connettori

collegamento-a-terra-fotovoltaico.gifLa norma CEI 82-4 prevede, indipendentemente dalla classe di isolamento dei componenti, la messa a terra delle masse metalliche come: cornici dei moduli fotovoltaici, struttura di supporto. La norma CEI 64–8 invece, non consente la messa a terra delle parti metalliche dei componenti elettrici di Classe II. Se quindi tutti i componenti sono dotati di doppio isolamento o di isolamento rinforzato è vietata la messa a terra delle masse.

Per quanto riguarda invece i connettori fotovoltaici la normativa europea EN 50521 (CEI 82-31) “Connettori per sistemi fotovoltaici – prescrizioni di sicurezza e prove”, in vigore dal dicembre 2009, si applica ai connettori di classe II per tensioni comprese tra 120 V e 1000 V.

Per maggiori informazioni http://www.fotovoltaiconews.it

Fotovoltaico: collegamento a terra e normativa europea sui connettoriultima modifica: 2010-10-20T10:05:32+02:00da greeneconomy
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Fotovoltaico: collegamento a terra e normativa europea sui connettori

Lascia un commento