HyDro-Power, energia elettrica dagli scarichi di casa

HyDro-Power.jpgRicavare elenergia elettrica dallo sciacquone o dall’acqua della doccia e del lavandino? Anche se sembra fanta Green da oggi è possibile grazie ad HyDro-Power, che trasforma le acque reflue di casa in vera energia che può essere utilizzata per illuminare casa e accendere gli elettrodomestici. L’idea, da applicare ai condimini, è venuta ad uno studente inglese che ha progettato HyDro-Power, un sistema che si collega alle tubature degli scarichi ed è in grado di creare watt. Come funziona HyDro-Power? Il sistema, al momento ancora sperimentale, è dotato di quattro turbine che azionano un generatore e ridistribuisce l’energia prodotta per far funzionare l’ascensore, le luci, i climatizzatori. Dai primi test risulta che, installato in un condomio di sette piani, il risparmio medio annuo è di circa 1.100 euro. Speriamo che questa invenzione possa attirare presto l’interesse di qualche azinda che posso produrlo scala.

HyDro-Power, energia elettrica dagli scarichi di casaultima modifica: 2010-07-30T08:50:00+02:00da greeneconomy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento